Casa

Come si fa la lavatrice?

Passaparola!

Fare la lavatrice non è così difficile come può sembrare a volte a certi uomini, basta solo rispettare qualche semplice accorgimento.

Innanzitutto devi dividere la biancheria sporca in tre tipologie: capi bianchi, colorati e delicati (maglie di lana, indumenti in seta, intimo con pizzo, ecc…). Questo perché i capi colorati possono perdere colore durante il lavaggio e macchiare o ingrigire i capi bianchi (basta davvero qualche piccolissima traccia di colore per rovinarli), mentre i capi delicati vanno lavati con il programma apposito che non sarebbe sufficientemente efficace per la biancheria e i vestiti normali.

Una volta divisa la biancheria si inseriscono i panni di uno dei tre tipi nel cestello della lavatrice, che può essere riempito per tutto il suo volume ma senza che i vestiti al suo interno risultino troppo premuti. Nella lavatrice dei colorati è bene aggiungere anche un foglietto acchiappacolore (qui li trovi a un prezzo scontato).

Ora è il momento di aggiungere il detersivo e se vuoi l’ammorbidente. Per fare questo tira lo sportellino che trovi sulla parte alta della lavatrice. Al suo interno di solito ci sono due vaschette, una piccola e una più grande. Metti circa mezzo dosatore di detersivo su quella più grande e mezzo tappo di ammorbidente su quella più piccola, e richiudi lo sportellino. Ora devi solo impostare il programma, che varia a seconda dei capi che stai per lavare. Se si tratta di quelli bianchi può andare bene un lavaggio a 60°C, mentre per il cotone colorato è bene usare una temperatura più bassa, di solito 40°C, a meno che non siano panni davvero molto sporchi. Infine per i delicati dovresti trovare un programma apposito, sul display o sulla rotellina della lavatrice (se non hai una tua lavatrice e te ne basta una semplice e senza fronzoli ti consiglio quella decisamente conveniente che trovi a questa pagina).

Una volta selezionato il programma devi solo premere il tasto di avvio e la lavatrice ti avviserà con un bip o un suono quando il lavaggio sarà terminato. Dopo il bip aspetta ancora due minuti che si sblocchi lo sportello (oblò) e poi lo puoi aprire per tirare fuori la roba pulita.

E tu hai mai provato a fare la lavatrice? Hai trovato qualche difficoltà? Scrivimelo nei commenti!


Passaparola!
Previous post

Come si fa a registrare un dominio internet?

Next post

Come si fa a conservare a lungo i fiori nel vaso?

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *