Casa

Come si fa a rifare il letto?

Passaparola!

Per rifare il letto bastano davvero di 5 minuti. La biancheria da letto si compone fondamentalmente di 3 parti: il lenzuolo inferiore (quello a contatto con il materasso), quello superiore che ci copre il corpo e le federe dei cuscini.

Il lenzuolo inferiore di solito è riconoscibile perché ha degli elastici agli angoli. Stendilo sopra il materasso e tiralo finchè riesci a infilare tutti e quattro gli angoli del materasso dentro a quelli elasticizzati del lenzuolo, che risulterà quindi ne teso e piatto. A questo punto stendici sopra il lenzuolo superiore e sistemalo finchè lo vedrai cadere di 30-40 cm dai due fianchi del letto e dal lato dei piedi. Ora solleva leggermente il materasso dalla parte dei piedi e infilaci sotto il lembo del lenzuolo che prima penzolava. Se per caso hai bisogno di biancheria da letto puoi trovarne di tutti i tipi e di tutti i prezzi a questa pagina, tutte con foto e recensioni.

Una volta lasciato ricadere il materasso avrai il lenzuolo che penzola solo dai lati e libero dal lato della testa. A questo punto prendi la coperta o il copriletto e ripeti esattamente le stesse operazioni che hai fatto per il lenzuolo superiore. Infine prendi in mano insieme il lenzuolo e la coperta dalla parte della testa e risvoltali insieme, in modo che si veda una fascia di lenzuolo sopra alla coperta vicino a dove posizionerai i cuscini. Ora non ti resta che mettere le federe ai cuscini e appoggiarli dalla parte della testa del letto. Buon riposo!

E tu come te la cavi a rifare il letto? Scrivimelo nei commenti!


Passaparola!
Previous post

Come si fa a scrivere un curriculum efficace?

Next post

Come si fa a cambiare una ruota della macchina?

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *